Posted by on Set 2, 2015 | No Comments
La localizzazione, una traduzione personalizzata al servizio delle imprese

In un contesto di globalizzazione, le imprese cercano di conquistare il mercato internazionale e vincere la concorrenza. Tuttavia, gli organismi internazionali e le grandi multinazionali devono adattarsi alla cultura e alle tradizioni dei paesi a cui mirano in modo da promuovere i loro prodotti correttamente e trasmettere un’immagine positiva agli eventuali clienti. La traduzione è un elemento fondamentale per queste compagnie poiché permette loro di essere sulla stessa lunghezza d’onda dei loro futuri collaboratori e di conseguenza comprenderli senza difficoltà. Allo stesso modo la traduzione è essenziale quando si parla di marketing, di comunicazione e di relazioni pubbliche. Affinché un’azienda riscuota successo internazionale, è necessario che i suoi prodotti siano accettati e ricercati dai consumatori di un determinato paese straniero. È proprio in questo contesto che la traduzione localizzata interviene mostrando la sua forte necessità.

La localizzazione va oltre la classica traduzione poiché integra la dimensione culturale: si tratta di adattare un prodotto o un servizio ad una zona specifica. La traduzione costituisce un ponte tra le lingue mentre la localizzazione rappresenta un ponte fra culture differenti. Di conseguenza, il processo di localizzazione richiede una comprensione notevolmente profonda della cultura interessata. Si potrebbe dunque dire che la localizzazione è una sorta di traduzione più completa e personalizzata, capace di rispondere ai bisogni dei clienti che cercano di imporsi all’estero.

Oltre a creare un vero legame tra i prodotti e i futuri compratori, la localizzazione è un potente strumento di marketing. Il “traduttore localizzatore” è un vero protagonista del processo di internazionalizzazione di un’impresa, ambasciatore culturale e esperto del mercato, guida le compagnie nelle loro strategie di conquista dei mercati esteri. Egli deve, ad esempio, fare particolare attenzione al significato dei colori. Il colore del lutto è il nero in Europa, il rosso in Turchia, il bianco nei paesi asiatici ed il giallo in Messico. Si tratta quindi di garantire l’immagine di un prodotto e di un marchio tenendo conto delle differenze culturali in modo da adattarlo perfettamente ad un pubblico nuovo.

La nostra agenzia, Bookworm Translations, offre servizi di localizzazione alle imprese che desiderano promuovere i loro servizi ed i loro prodotti oltre i confini nazionali. I nostri traduttori freelance vengono da tutte le parti del mondo e possono mettere le loro conoscenze culturali e linguistiche a servizio delle aziende affinché esse possano sfondare nel mercato straniero.

La localizzazione apporta un puto di vista più commerciale alla traduzione, essendo il punto di fusione tra i prodotti ed un determinato mercato locale.

Se siete interessati alla localizzazione, non esitate a consultare i seguenti siti:

 

http://www.intraduzione.it/localizzazione-vs-traduzione/?lang=it

http://translation-blog.multilizer.com/it/what-is-localization/

http://culturesconnection.com/localization-and-translation/

Infine per convincervi che avvalersi di un traduttore localizzatore sia la cosa giusta, ecco una lista delle peggiori traduzioni pubblicitarie:

http://www.businessinsider.com/worst-foreign-ad-translation-fails-2012-5?IR=T

Leave a Reply

Menu